Focus

Mission

redazione

archivio

Osservatorio nazionale sul diritto di famiglia

  • Scioglimento comunione

    Cassazione civile, sez. I , sent. n. 4757 del 26 febbraio 2010.

    Procedura di separazione – passaggio in giudicato – omologa – divisione dei beni – presupposti processuali – condizioni dell'azione – art. 191 c.c. – proponibilità della domanda di scioglimento.

    E' proponibile la domanda di scioglimento della comunione legale anche ove, all'atto introduttivo del relativo giudizio, fosse ancora pendente la causa di separazione personale, ma il passaggio in giudicato della relativa sentenza sia intervenuto anteriormente alla decisione in primo grado sulla domanda stessa.

    Leggi la sentenza.

    apri documento PDF